Samanta Schweblin – La pesante valigia di Benavides (2010)

La pesante valigia di Benavides è stato l’esordio alla scrittura di Samanta Schweblin, nata a Buenos Aires nel 1978 e ritenuta oggi una delle voci più significative della letteratura argentina contemporanea. Molti sono i fili che fanno di questa raccolta di racconti un insieme interconnesso. Uno fra tutti, la violenza. In alcuni casi, sotto la … Leggi tutto Samanta Schweblin – La pesante valigia di Benavides (2010)

DAVID SMALL – STITCHES (2009)

Sono io il testimone più attendibile della mia storia? E se è una storia difficile da esprimere a parole, è la narrazione verbale la forma più adeguata? David Small sembra rispondere negativamente a entrambe le domande quando scrive/disegna Stitches (2009), un memoir grafico che parte dagli eventi più traumatici della sua infanzia, dalla malattia che … Leggi tutto DAVID SMALL – STITCHES (2009)

«Il dolore dei giganti»: “Luce rubata al giorno”, l’intervista a Emanuele Altissimo

I miei personaggi li ho immaginati come dei giganti. [...] Giganti solo coloro che guardano in faccia il dolore senza più scuse. Che accettano dolori per i quali non c'è consolazione. L'autore descrive così Diego, Olmo e il loro nonno, protagonisti del suo romanzo d'esordio Luce rubata al giorno (Bompiani 2019). È la storia di due … Leggi tutto «Il dolore dei giganti»: “Luce rubata al giorno”, l’intervista a Emanuele Altissimo

Patrick Modiano – Rue des Boutiques Obscures (1978)

Riscoprire il proprio passato significa anche riscoprire il proprio futuro. Un futuro un tempo carico di promesse mai concretizzatesi, spazzate via da una decisione azzardata o da infauste circostanze. Un futuro che sembra ormai essere precluso per sempre a Guy Roland, protagonista del romanzo Rue des Boutiques Obscures (Via delle Botteghe Oscure, Rusconi 1979/Bompiani 2014) … Leggi tutto Patrick Modiano – Rue des Boutiques Obscures (1978)

«L’Ircocervo» #1: rivista di letterature, mondi e animali mitologici

Continuiamo a consigliarvi riviste letterarie indipendenti da leggere, attraverso Zines, la nostra categoria a loro dedicata. Oggi vi parliamo dell'esordio di «L'Ircocervo», il cui numero 1 è uscito pochi giorni fa. La rivista nasce dal blog letterario Il Rifugio dell'Ircocervo, nato con il proposito di recensire libri e raccontare l'editoria. Perché l'ircocervo? L’ircocervo è una creatura multiforme, insieme … Leggi tutto «L’Ircocervo» #1: rivista di letterature, mondi e animali mitologici

«Con il mio corpo io ti onoro»: Ian McEwan, “Chesil Beach”

Torna tra i nostri consigli di lettura Ian McEwan, anche questa volta con un romanzo che intende esplorare il mondo dei sentimenti umani, le fragilità, gli errori e le grandezze, spesso incomprese. Pubblicato nel 2007, (On Chesil Beach, ed. or.; trad. it. Chesil Beach, Einaudi 2007), questo romanzo breve, ma molto intenso, è la storia d'amore … Leggi tutto «Con il mio corpo io ti onoro»: Ian McEwan, “Chesil Beach”

«lunario»: soltanto la recensione di un’altra rivista letteraria

Non è la prima volta che parliamo di riviste, nel nostro spazio. Dopo la recensione del numero 25 di «Colla», la protagonista di oggi è la neonata rivista torinese «lunario», just an outer zine, il cui numero d'esordio è online dal 7 dicembre (lo trovate qui). Nata dall'entusiasmo di quattro editor, «lunario» si propone come … Leggi tutto «lunario»: soltanto la recensione di un’altra rivista letteraria